GIUSEPPA LA MESTRA - MADONNA DEL ROSARIO DELLE LACRIME DI SANGUE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

GIUSEPPA LA MESTRA

 



Io sottoscritta, La Mestra Giuseppa di Aci S. Antonio (CT), di anni 52, ho scoperto per caso – mi sento una tra quelle persone fortunate – di avere una ciste al polmone destro. Dopo molte visite tutti mi dicevano che dovevo operarmi. Prima di fare ciò e di affrontare le conseguenze dell’intervento, sono venuta a Maropati, attraverso la conoscenza di mia zia, anch’essa devota della Madonna del Rosario delle Lacrime di Sangue.

Sono arrivata a Maropati in un giorno che pioveva molto, ero molto demoralizzata.
Appena entrata nella Casa dove si custodisce il quadro della Madonna del Rosario ho sentito un grande conforto e un profumo intenso di rose. Le persone presenti mi hanno detto che quel fenomeno era già un segno positivo. Ho indossato una maglietta che mia zia aveva lasciato per me, sull’altare sotto il quadro, in un precedente pellegrinaggio e sono rimasta in fiduciosa preghiera davanti all'effigie.
Sicura e colma di fede mi sono sottoposta all’intervento. Tutto è finito bene: era una ciste benigna! Sono sicura che Lei, la Madonna, era presente vicino a me durante l’intervento. Oggi vengo qui a ringraziarla e a dirle ancora una volta: “Ti voglio bene!”.

Autorizzo il Comitato alla diffusione della grazia e dei dati personali.



Maropati, 10 giugno 2007



Con fede
La Mestra Giuseppa
Via L. Sturzo, 14
Aci S. Antonio (CT)


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu