ERMELINDA OLIVA - MADONNA DEL ROSARIO DELLE LACRIME DI SANGUE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

 

LINDA CI HA LASCIATI


La poetessa e scrittrice di Palmi, Ermelinda Oliva, terziaria carmelitana ed insegnante di religione, che tanto ha seguito da protagonista, offrendosi vittima, le vicende della Miracolosa immagine del nostro paese, dopo oltre un anno di sofferenze ci ha lasciati.
Non possiamo più sentire la sua voce e seguire i suoi consigli, ma possiamo percepirne lo spirito e il suo infinito amore verso Maria attraverso il Mistero mistico della comunione dei Santi.
Guida spirituale del difficile cammino che abbiamo intrapreso, era lei che sino ad oggi, ci seguiva con le sue doti di purezza espressiva e di chiarezza divina, doti per le quali era anche conosciuta come poetessa dai critici letterari e come consigliera di sacerdoti e religiosi che si recavano per ricevere conforto e preghiere, così come ha tenuto a precisare, nell’omelia di commiato, mons. Don Silvio Misiti che ben conosceva le virtù ed i carismi che Dio ha voluto elargire a quest’anima nascosta.
Chi l’ha conosciuta ha potuto sperimentarne l’umiltà e la confidenza con la Divinità.
Oggi ella non c’è più, sino ad ora è stata accanto a noi, da adesso ci precede e, conoscendo i desideri di Maria, saprà tracciare la giusta via ai nostri passi.
La sua anima approdata nelle alte sfere della spiritualità era pronta ormai a varcare i limiti del tempo e dello spazio e godere per sempre il suo unico scopo di vita: il regno di Dio.
Tutto si è compiuto come lei stessa aveva anticipato in una delle sue stupende liriche.
Ed è così che la vogliamo ricordare:

Scavalca il tempo l’anima mia
e va per altre radure
a pascolare




Grazie Linda per il paziente dono dell’ascolto, per la mitezza, per le preghiere e per l’esempio eroico che ci hai lasciato.
Ciao!

Il Comitato


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu