AURELIA BRUNO - MADONNA DEL ROSARIO DELLE LACRIME DI SANGUE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

AURELIA BRUNO

 



RIACQUISTA LA VISTA



Giorno 17 agosto 1973 arriva, con un pellegrinaggio da Luzzi (CS), la signora La Marca Carmela, abitante in Via Cardinale Ferraù.
Ella racconta all’Avvocato che, nel giugno dell’anno prima, sua madre Aurelia Bruno, era diventata cieca.
Dopo circa un anno, chiese al compaesano Piluso Umile un pezzo di cotone macchiato di sangue. Umile Piluso porta alla casa delle due donne il cotone macchiato di sangue e, lui stesso, lo passa sugli occhi della cieca. La notte, Aurelia Bruno, riacquista improvvisamente la vista.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu