ANGELO CRISAFI - MADONNA DEL ROSARIO DELLE LACRIME DI SANGUE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

ANGELO CRISAFI

 


AVEVA ALLE GAMBE 45 FORUNCOLI


È del 1979 la dichiarazione del signor Crisafi Francesco Antonio, abitante nella frazione Drosi di Rizziconi (RC), Via Largo Immacolata, il cui figlio soffriva da molti anni, per la presenza di 45 foruncoli localizzati alle gambe. Nessun medico era riuscito a capire cosa fossero e a nulla erano valse le numerose e svariate terapie. Negli ultimi tempi, i foruncoli si erano trasformati in porri e provocavano al ragazzo un prurito insopportabile:

Un giorno nostro figlio ci pregò di portarlo dalla Madonna di Maròpati, per implorare il miracolo.
Il 17 maggio 1975, io, mia moglie e il ragazzo venimmo a Maròpati. Pregammo molto e con fede; mia moglie passò il fazzoletto sul vetro della bacheca che proteggeva il Quadro e quindi lo poggiò sulla parte ammalata del ragazzo.
Lì per lì non successe nulla ma, durante il viaggio di ritorno verso Rizziconi, il ragazzo non avverte più il prurito. Giunti a casa, trepidanti controlliamo le zone malate e...i porri non c’erano più, erano scomparsi senza lasciare traccia alcuna!
I medici non avevano mai saputo diagnosticare il male.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu